Esselunga entra nel mercato della musica digitale.  E lo fa, in partnership con Play.me by Dada. Il risultato è Esselunga MusicStore, un negozio virtuale che permette, tramite una piattaforma tecnologica innovativa, di ascoltare, scaricare e regalare la musica preferita, gestire playlist e configurare in modo personalizzato il proprio archivio musicale.  In un mercato, quello della musica liquida, afflitto dal fenomeno della pirateria, Esselunga gioca la carta della convenienza. Ma non solo. “Con questo progetto –  ha dichiarato Roberto Selva, Direttore acquisti Non-Food di Esselunga, durante la conferenza di presentazione del nuovo servizio – ci proponiamo di offrire un’accessibile alternativa al canale della pirateria musicale, rivolgendoci a clienti giovani che cercano risposte adeguate dal web. Con la forza dei contenuti che questo servizio offre, i prezzi decisamente competitivi e la collaborazione di Dada, riusciremo a soddisfare le esigenze dei nostri clienti”. “L’iniziativa – conclude Selva – è stata possibile anche grazie alla proficua collaborazione delle case discografiche: da Sony Music a Universal Music, da Warner Music a Emi Music e Sugar e da realtà come Kiver e Made in Etaly che hanno aderito con entusiasmo al progetto.”

Come funziona il servizio? Per scaricare le canzoni occorre acquistare una delle Music Card in vendita presso i supermercati Esselunga. Il credito sarà caricato direttamente sulla carta fedeltà di Esselunga, la Fidaty card. Una volta registrati sul sito http://www.esselunga.it si accede alla piattaforma musicale tramite il link di Esselunga MusicStore. Qui è possibile entrare in un vastissimo catalogo di oltre 6 milioni di brani in formato mp3 ad alta qualità, scaricabili direttamente sul proprio computer e trasportabili su qualsiasi tipologia di device esterno (iPod, iPhone, etc compresi). Oltre al download dei brani, la Music Card consente l’ascolto in full streaming di tutti i brani presenti nel catalogo, con la possibilità di creare infinite playlist personalizzate.

La music card è in vendita in tre differenti tagli: da 9,90 euro con 15 canzoni scaricabili e un mese di streaming illimitato; da 29,90 euro con 50 canzoni scaricabili e due mesi di streaming illimitato; da 49,90 euro con 120 canzoni scaricabili e tre mesi di streaming illimitato. È inoltre possibile provare le principali funzionalità, prima di acquistare la Music Card, entrando in modalità “visita libera”, attraverso la quale si potranno ascoltare le anteprime dei brani per 30 secondi e conoscere le ultime novità del panorama musicale italiano ed estero.

Annunci