Malgrado il rischio inflazione, la Bce resta alla finistra. Oggi l’istituto di Francoforte ha confermato i tassi di interesse all’1 per cento, minimo storica dal maggio 2009. Ma a sorpresa il presidente Jean-Claude Trichet ha aperto la porta ad un rialzo nel mese di aprile. Il primo di una serie. (da Lettera 43)

Annunci