La corsa del petrolio non è finita. Per gli economisti di Nomura, uno stop alla produzione di Libia e Algeria rischierebbe di far salire le quotazioni del Brent fino a 220 dollari, uno scenario che evoca la crisi della prima Guerra del Golfo.

Annunci